Seleziona una pagina

scuola di karate

shotokan

“Lo scopo ultimo del karate non risiede nella vittoria o nella sconfitta, ma nella perfezione del carattere dei suoi partecipanti.”

– Gichin Funakoshi –

la nostra

FILOSOFIA

La Scuola di Karate Nekobukai intende e divulga il karate come approccio teoretico ad un allenamento fisico per la mente e il corpo. Studiando tecniche che coinvolgono tutto il corpo, allenando costantemente mani e piedi, impiegando tecniche di respirazione particolari, è possibile trovare la concentrazione mentale e coltivare il corpo per vivere in buona salute. Nell’era degli sport da combattimento e delle grandi federazioni con migliaia di allievi, gli istruttori della Scuola di Karate Nekobukai rimangono fedeli alla tradizione, interpretando il karate come un percorso di miglioramento del sé, poiché ogni allenamento, ogni confronto, ogni obiettivo è un’occasione per mettere in gioco se stessi.

Proprio in base a questo principio gli istruttori della scuola sono sempre in fermento e portano avanti studi relativi a molteplici aspetti dell’arte, quali tecniche specifiche, kata, o il confronto con altre arti marziali. Questo processo, ad esempio, ha portato la Scuola di Karate Nekbukai ad introdurre il kobudo (l’impiego delle armi) negli allenamenti di karate, per certi versi sposando una concezione di allenamento più simile a quella del Kung-Fu Shaolin, dove le armi sono impiegate in modo cospicuo.

Tuttavia, la volontà di conoscere ha spinto la Scuola non soltanto verso una conoscenza “autoreferenziale”, ma ha permesso il confronto con altre realtà e altri Maestri, alcuni dei quali sono amici di lunga data, come il M° Renzo Scalmati, M° Enrico Paccagnella, M° Giacomo Orisio, M° Rino Cerzosimo e il M° Michele Julitta.

In quanto Scuola di karate “tradizionale” viene data molta enfasi ai principi del Do, sintetizzati nel Dojo kun (Le regole del dojo), che aiutano il praticante a percorrere il sentiero e a sviluppare le sue abilità fisiche e mentali. 

CORSO DI KARATE

Il corso di Karate Shotokan Nekobukai è pensato come un allenamento per mente e corpo, e prevede un metodo di allenamento tradizionale unito a delle sessioni di preparazione atletica specifica e di esercizi propedeutici volti al miglioramento di forza, flessibilità, coordinazione e riflessi.

Il nostro

RETAGGIO

La Scuola di Karate Nekobukai rappresenta il cuore ed il nucleo di una realtà pre esistente, la S.K.I. del M° Bruno Cividini. I maestri più anziani della Scuola vantano un’esperienza più che quarantennale, costruita tramite gli insegnamenti tecnici del M° Cividini e arricchita da stage e gare internazionali, ma soprattutto stimolata dall’incontro con alcuni dei più grandi interpreti di quest’arte come il M° Kato, il M° Yumoto, il M° Tomita e soprattutto il M° Kanazawa. La Scuola continua la tradizione, portando avanti gli insegnamenti proprio del Maestro Hirokazu Kanazawa, rimanendo in contatto con la SKIF e con il figlio Nobuaki Kanazawa grazie al rapporto di amiciza con alcuni membri della SKKIF, quali Roger Carpenter e Chris Gillies.

Da sinistra | Kioshi Roger Carpenter, Sensei Alberto Scarpellini, Kancho Nobuaki Kanazawa, Sensei Domenico Scarpellini, Sensei Chris Gillies.

空手道

per saperne di più

scrivici

10 + 3 =

ORARI DEL CORSO DI KARATE

Lunedì | 20.00 - 21.30

Venerdì | 20.00 - 21.30

DOJO

Centro Atletica Indoor

via Monte Gleno - Bergamo